Trucchi e consigli per foto perfette

Carrello

foto belle come creare uno shooting a tema
SHOOTING A TEMA

SHOOTING A TEMA: backstage come realizzare le tue foto e organizzare tutto il necessario

Scrivo sempre tutte le accortezze che seguo dalla preparazione alla realizzazione di uno shooting: ideazione degli outfit, scelta della location, strumenti e soluzioni necessarie in caso di imprevisti (pioggia, vento, caldo etc etc).

Per questo shooting ho voluto fare un passo in più...realizzare un video Backstage per far vedere tutti all’opera e rappresentare i vari momenti e le atmosfere che si creano durante la realizzazione degli scatti.

TEMA E CARATTERISTICHE DELLO SHOOTING

LA BELLE EPOQUE: stile  classico

LOCATION: una villa di fine ‘800 con grandi spazi, saloni, camere, un parco privato, affreschi

OUTFIT: 6 in totale come richiesto in un editoriale di moda

LOOK: make up e capelli in stile con ogni diverso outfit

STAFF: Federica (stylist e fotografa) Valentina ( hair stylist) Gianni ( video maker)

Questo il video

 

In questo video il riassunto di tre ore di lavoro, una giornata che non sembrava affatto invernale, tanto che non sono serviti maglioni, coprispalle, cappotti…se non per gli outfit che lo prevedevano…

TIPS: quando pianifichi uno shooting è INDISPENSABILE controllare le previsioni e sapere che solo tre giorni prima potrai avere certezza del meteo..quindi tutti pronti a cambiare data

e appuntamenti vari… La luce è fondamentale, anche se si tratta di foto in ambienti al chiuso.

PIANIFICARE IL TEMPO PER LO SHOOTING E GESTIRE LA LUCE DEL SOLE

Abbiamo impiegato tre ore (che sono davvero poche) perché avevamo preparato 6 outfit già suddivisi con i propri accessori, avevamo una stanza per i cambi con tutto il necessario per phon e trucco e perché appena arrivati sul posto, Federica e Gianni, si sono separati da me e Valentina per fare un sopralluogo insieme al responsabile della Villa per controllare ambienti, luci, illuminazione e predisporre la sequenza degli scatti in armonia con la luce naturale…e infatti come si vede dal video, Federica ha scelto di iniziare dalle foto in esterna….quindi io e Valentina ci siamo preparate per l’outfit aragosta con capelli sciolti e trucco da giorno… poi l’abito imperiale con una mezza coda…e via discorrendo per creare acconciature che creassero piccole differenze per ogni look.

PIANIFICARE I DETTAGLI E LASCIARE SPAZIO ALLA CREATIVITA’

Curiosità: in questo tipo di lavoro la creatività è la regola e così Valentina che aveva avuto in anticipo le foto dei diversi cambi aveva portato con sé diversi accessori per i capelli, oltre a quelli che avevo portato anch’io… le avevo detto che avrei indossato delle perle e che forse sarebbe stato carino inserirle in un’acconciatura: risultato?

Valentina si è presentata con un “Bottone” di sua madre e lo ha infilato tra i capelli…con un risultato splendido… credo di averle fatto i complimenti per l’idea per due settimane!!!!

foto belle look capelli

LA LUCE NATURALE E’ UN FILTRO POTENTISSIMO

Lo avevo scritto nel post dedicato al test della finestra quello in cui spiego come imparare a scegliere la luce giusta per i propri scatti! Dopo aver spiegato come evitare controluce o sovraesposizioni varie….ho poi scritto di come la luce cambia nell’arco dell’anno anche se scattata nella stessa posizione e alla stessa ora.

Questo esperimento è utile a capire come la luce si trasformi da calda a fredda e come questo incida su lineamenti, forme, riflessi ed effetto finale.

In questo shooting la vera bellezza la esprime proprio la luce, la villa ha una particolarità importante: Finestre alte diversi metri…immagina quanta luce entri nella stanza e soprattutto come l’arredamento contribuisca a riflettere e diffondere altra luce!! Nella foto di copertina di questo post ho scelto di mettere in mostra il gioco di luce ottenuto scattando da una stanza adiacente a quella in cui mi trovavo , mentre attraversavo il salone e come il marmo, le venature oro e i decori di porte e quadri abbiano creato un effetto morbido e luminoso.

foto belle luce naturale

I TRUCCHI PER OTTENERE PIU’ LUMINOSITA’ ANCHE AL CHIUSO

TIPS: Un accorgimento molto utile quando si scatta in ambienti chiusi o con poca luce è quello di utilizzare colori chiari, in questa foto gli outfit scelti erano tutti su tinte calde, dorate, chiare, da un lato per una scelta del tema e dall’altra perché la stylist aveva ricevuto le foto degli interni della Villa così da poter lavorare con più informazioni.

Un’altra foto che ci ha lasciati stupiti per l’effetto luce è quella scatta nella sala del tè, in questo caso avevamo una stanza più piccola del salone qui sopra ma con una intera parete a vetri, il tavolo molto scuro crea un effetto inaspettato e i toni dei dettagli acquisiscono sfumature quasi da dipinto.

foto belle luce naturale effetti

SCATTARE ALL’APERTO:REGOLE PER GESTIRE LA LUCE

Le foto in esterna sono state scattate alle 10 di mattina, quando la luce  è più “morbida” rispetto a quella delle “12-14” che soprattutto in estate tende a bruciare tutti i punti bianchi.


scattare foto belle luce naturale


AMBIENTI MOLTO SCURI: COME OTTENERE UNA FOTO D’EFFETTO

Infine una foto fatta all’interno ma con uno sfondo molto buio: la scalinata è una delle zone che più caratterizzano questa villa, tutte affrescate e molto di atmosfera, ma c’era un problema: la luce!!! E così con l’utilizzo di un abito da sera capace di riflettere molta luce e  di un faretto ecco uno scatto simile ad una tela ad olio.

abito da sera oro foto con luce naturale

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *